Opere

L'Arte di Anna Morra

L'artista, trova la sua ispirazione, a Minervino Murge in un Antico casale del 1860, dove è ubicato il suo atelier e la galleria personale.

Esprime il suo naturale talento, in opere pittoriche caratterizzate dal personale cromatismo, utilizzando elementi naturali come terra, sabbia, pietre e frammenti di guscio d’uovo, archetipi legati all’ancestralità della vita.

Dipinge en plein air, tra gli alberi di ulivo, a contatto con la terra, su grandi superfici di tela, entrando fisicamente in esse.

La continua ricerca del senso delle cose, l'affondare le mani nella materia, nella parte più ancestrale della Terra di Puglia e di se stessa, la induce a denominare la sua personale forma d'arte "ANCESTRAL ART", perchè carica di primitiva istintività.

Ispirandosi alla sua "ANCESTRAL ART", sente con il passare del tempo, l'esigenza interiore di comunicare al grande pubblico la propria arte, la gioia di vivere e la sua filosofia di vita iperpositiva.